Francobollo celebrativo

 

francobollo

 

Il francobollo raffigura, entro una cornice ovale, un’incisione del XIX secolo raffigurante Aldo Manuzio realizzata da S. Maffeis e pubblicata nel volume “Iconografia Italiana dall’epoca del Risorgimento delle Scienze e delle Arti fino ai nostri giorni”, edito nel 1856 dalla Società Editrice Milano. Completano il francobollo la leggenda “Aldo ManuzIo”, le date “1449 – 1515”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,80”.

Il francobollo è stato inciso da Rita Fantini,  il dentello è autoadesivo, calcografico, tirato in un milione e seicentomila pezzi organizzati in fogli da quarantacinque.

A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a firma di Domenico Guidi, Sindaco di Bassiano e di Scipione Salvagni del Centro di Documentazione I. Fatigati-Salvagni. L’Ufficio Postale di Bassiano (LT) utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane.